BRECOURT PARIS

POIVRE BENGALE

€145

ISPIRAZIONE

Kipling diceva che chi non aveva visto l'India non sapeva cosa significasse vedere. Questo è ancora più vero quando si tratta di odori. Per questo secondo atto della collezione effimera, ho scelto le spezie, il viaggio, il calore, l'origine e l'opulenza.

Il pepe del Bengala è la prima spezia ad essere introdotta in Europa nell'antichità. Più prezioso dell'oro, all'epoca sostituiva persino la valuta. Una gemma sottile e soave, più dolce del nostro pepe quotidiano e mai usata prima in profumeria, messa in risalto grazie alla noce moscata, all'assoluta di chiodi di garofano e allo zenzero, che la contrastano e la rivelano. Un morso persistente in un'aria esotica satura di legno di sandalo, legno di cashmere, pelle e ambra grigia. Una fragranza ammaliante per gli appassionati che si "pungono" in profumeria.

CLASSIFICAZIONE

Famiglia Olfattiva: Speziata Legnosa


T: pepe del Bengala, zenzero

C: Assoluta di chiodi di garofano, Noce Moscata, Sandalo

F: Pelle, Legno di Cashmere, Ambra Grigia

You may also like

Recently viewed